come prevenire il mal di testa
Home
Come prevenire il mal di testa in base alla tipologia
Benessere

Come prevenire il mal di testa in base alla tipologia

Condurre uno stile di vita sano ed evitare i fattori scatenanti, è il punto di partenza per prevenire l’insorgere del mal di testa in base alla tipologia. Scopri i dettagli!

Silvia Chiafele
Silvia Chiafele
Pubblicato il: 23/8/2022
5 min.

Conoscere il mal di testa per prevenirlo

Il mal di testa (o cefalea) è un disturbo molto comune che può presentarsi attraverso un dolore continuo o intermittente, localizzato in specifiche aree della testa o generalizzato. Esistono differenti tipologie di mal di testa, ognuna contraddistinta da specifici fattori scatenanti. Tra le cause principali del mal di testa, inseriamo:

  • alimentazione errata;
  • stress prolungato di tipo fisico e psichico;
  • fattori dell’ambiente circostante;
  • postura scorretta, che genera dolori muscolari e scheletrici;
  • variazioni ormonali nella donna;
  • insufficienti ore di sonno.

È proprio conoscendo le cause che provocano il mal di testa che è possibile agire con la giusta prevenzione e con i trattamenti più adatti a schivarlo.

Soluzioni per prevenire il mal di testa

Abbiamo già scritto un articolo riguardante le cure e i rimedi naturali per il mal di testa, ma oltre a curarlo è possibile anche adottare alcune accortezze per prevenire l’insorgere di questo disturbo così comune da colpire almeno 8 milioni di persone solo in Italia.

In base alla tipologia di mal di testa e i fattori scatenanti si possono, allora, fare propri questi consigli, imparando a perfezionare il proprio stile di vita a partire dall’integrazione dei nutrienti giusti, fino all’importanza del sonno.

Mal di testa da carenze nutritive: curare l’alimentazione e assumere i nutrienti essenziali

Quando si parla di dieta sana, non si intendono solo le quantità di macro e micronutrienti da introdurre regolarmente, ma anche di vere e proprie abitudini sane da tenere a mente. Ci riferiamo, ad esempio, all’importanza di non saltare i pasti e di fare degli spuntini durante il giorno. Questi suggerimenti sono un buon rimedio per non farsi venire il mal di testa, perché scongiurano la carenza di nutrienti necessari al nostro organismo per continuare a svolgere le attività della giornata con la giusta energia.

Allo stesso tempo, ci sono degli alimenti o delle bevande a base di caffeina o alcol, che sarebbe bene non consumare se si ha la predisposizione genetica del mal di testa. Ci si riferisce, in particolare, ad alcuni cibi che fanno ingrassare, come insaccati, salumi, formaggi stagionati, alimenti ricchi di conservanti, pesce affumicato e addirittura il cioccolato. Questi, infatti, contengono delle sostanze chimiche che possono provocare emicrania nei soggetti geneticamente più predisposti.

Da preferire, invece, le diete a basso contenuto di grassi, composte sì dai macronutrienti essenziali (proteine, carboidrati, lipidi), ma pure da un’ingente quantità di verdura, legumi e frutta di stagione, abbondanti di vitamine e sali minerali che fanno bene all’intero organismo.

Per entrare più nello specifico, per prevenire il mal di testa è importante introdurre la giusta dose di:

  • vitamina B2, che facilita il trasporto di ossigeno, dona energia e si presenta efficace nella profilassi della cefalea;
  • vitamina D, che secondo alcuni studi (come quello pubblicato nella Revue Neurologique) può avere un effetto positivo sul mal di testa, soprattutto quello che si manifesta come sintomo mestruale o della menopausa.
  • ferro, che risulta fondamentale in particolare per le donne in età fertile che possono soffrire con maggiore probabilità di mal di testa e anche di anemia. Esso per essere assorbito con più facilità è bene che sia associato alla vitamina C nella dieta, oppure si può scegliere un integratore alimentare che abbia nella sua formulazione un tipo di ferro biodisponibile, altamente tollerato dall’organismo;
  • magnesio e calcio, i quali hanno la capacità di rilassare la muscolatura e i nervi, risultando così efficaci per ridurre e prevenire gli episodi di mal di testa.

Questa routine a tavola include, poi, la giusta idratazione: si è dimostrato che la disidratazione può influire direttamente sul cervello, il quale si può contrarre e causare dolore alla testa. Assicuriamoci allora di bere almeno 1,5-2 litri di acqua al giorno anche tramite cibi liquidi e infusi.

Dal momento che la carenza di specifici complessi vitaminici e minerali può essere responsabile del manifestarsi dell’emicrania, per prevenirla è necessario seguire una dieta equilibrata e optare per la migliore integrazione alimentare. La scelta del giusto integratore può ricadere su un multivitaminico completo che sostiene corpo e mente grazie ad ingredienti mirati e studiati.

Per le donne maggiormente sottoposte a problemi di emicrania per cause nutritive e anche ormonali, può essere utile l’assunzione del multivitaminico donna mirato a contrastare i disturbi dell’età fertile grazie alla presenza di vitamina D, vitamina C, magnesio e ferro. Mentre per prevenire e combattere i sintomi della menopausa, tra cui i casi di emicrania, può essere efficace la supplementazione di un integratore per donne dai 45 anni, completo anch’esso di vitamina D e magnesio.

Quando il mal di testa non ha cause ormonali ma è solo collegato alla carenza di nutrienti necessari, anche gli uomini possono fare affidamento sul ruolo dell’integrazione nutrizionale. A coloro che hanno un’età compresa tra i 20 e i 45 anni è dedicato il multivitaminico Uomo V / Essential, contenente vitamina C, magnesio, ferro biodisponibile oltre ad altri ingredienti scelti per il benessere generale di mente e corpo.

Per coloro che hanno un’età più avanzata, è suggerito l’integratore per uomini over 50 V / Essential Uomo 45+, che a differenza del precedente introduce la vitamina D, per contribuire pure alla funzione muscolare, cardiaca e immunitaria.

Scopri la linea V / Essential
Barattolo V / Essential Donna con Zafferano
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
4.7

Multivitaminico per il benessere femminile dai 20 anni in su

V / Essential Uomo
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
4.8

Multivitaminico per il benessere maschile dai 20 anni in su

V / Essential Donna 45+
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
4.6

Integratore per il benessere delle donne dai 45 - 50 anni in su

V / Essential Uomo 45+
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
4.7

Integratore per il benessere degli uomini dai 45 - 50 anni in su

Mal di testa da stress: ritrovare il benessere mentale

Anche lo stress è uno dei fattori scatenanti del mal di testa, per questo è importante durante la giornata trovare il tempo di rilassare mente e corpo profondamente con delle tecniche semplici ma efficaci. Si possono provare degli esercizi di respirazione, prima di iniziare la giornata o prima di coricarsi, oppure degli esercizi di yoga e pilates per beneficiare di un relax totale, in grado di investire tutta la sfera psico-fisica.

Quando, invece, il mal di testa è correlato allo stress da lavoro, è utile recuperare la calma cambiando la lente con cui si portano avanti i propri incarichi, spostandoli se non sono necessari e recuperando un po’ di tempo per sé stessi. Questo tipo di mal di testa può capitare per lo più durante il weekend, quando la tensione accumulata nella settimana si allenta: gli ormoni dello stress generano il rilascio di neurotrasmettitori, che contraggono e poi dilatano i vasi sanguigni, causando il mal di testa.

Un buon alleato contro lo stress che genera mal di testa, può essere un integratore per il benessere mentale come il nostro V / Ease. Tramite i suoi ingredienti, è un integratore capace di ridurre lo stress e aiutare a gestire gli stati di ansia. V / Ease contiene, infatti la melissa che rilassa; lo zafferano, che migliora il tono dell'umore; il triptofano, in grado di regolare il tono dell’umore e il sonno; il magnesio e la vitamina B6 che favoriscono la riduzione della stanchezza e dell’affaticamento.

Barattolo V / Ease
V / Ease
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
4.5

Scaccia le tensioni e ritrova il tuo equilibrio psicofisico. Nutri il buonumore!

Mal di testa da fattori esterni: creare un ambiente confortevole

I cambiamenti climatici, le luci troppo brillanti, quelle dei dispositivi tecnologici, gli odori forti possono scatenare mal di testa in coloro che sono particolarmente predisposti. Queste condizioni sfavorevoli potrebbero, infatti, innescare cambiamenti chimici ed elettrici nel cervello che, urtando i nervi, determinano la comparsa del mal di testa.

Per evitarlo, potrebbe essere una buona idea scegliere profumazioni ambientali neutre o comunque non troppo intense, abbassare le luci per rendere l’atmosfera più soffusa ed evitare di stare troppo tempo davanti agli schermi. Per prevenire il mal di testo da caldo o da freddo, invece, è fondamentale regolare la temperatura del proprio ambiente in maniera ottimale, evitando gli sbalzi termici con il clima esterno.

Mal di testa da postura scorretta: correggerla e svolgere attività fisica

Tenere una postura scorretta provoca spesso mal di testa, perché genera un accumulo di tensione muscolare, che parte dalla schiena e dal collo e arriva fino alla testa e alla fronte. Per prevenire il mal di testa da postura scorretta non c’è metodo più naturale di prestare attenzione alle seguenti indicazioni:

  • evitiamo di tenere le spalle chiuse in avanti e sollevate, per non irrigidire i muscoli cervicali;
  • non portiamo la testa troppo in avanti per non comprimere le vertebre cervicali;
  • effettuiamo degli esercizi per allungare e stendere i muscoli contratti;
  • quando ci sdraiamo è consigliabile stare con la schiena dritta e non ricurva.

A pari passo della postura vi è lo svolgimento di attività fisica, che non solo aiuta a correggerla ma pure a prevenire i mal di testa frequenti. Difatti, quei dolori muscolari sofferti su schiena e collo possono essere alleviati con degli esercizi aerobici da effettuare in maniera costante. Però cerchiamo sempre di trovare il nostro limite, senza esagerare; difatti, anche strafare con lo sport, se non siamo del tutto preparati, può portare a mal di testa da sforzo eccessivo. Meglio allora iniziare con un workout da casa leggero o qualche passeggiata a ritmo sostenuto all’aperto, in modo da tenerci in movimento ma senza esagerare.

Mal di testa da fluttuazioni ormonali: ristabilire l’equilibrio

In una donna esistono tanto fattori che possono portare a soffrire di mal di testa forti e continui. Molto spesso l’emicrania è connessa alla presenza del ciclo mestruale (emicrania mestruale), ma essa non è l’unica causa; altri fattori che possono diventare determinanti nella donna sono anche l’utilizzo di un anticoncezionale, l’attesa di una gravidanza o l’avvicinarsi della menopausa. Quando vi sono dei cambiamenti ormonali e un calo degli estrogeni si genera una vasodilatazione a livello cerebrale e perciò si manifesta, insieme agli altri sintomi mestruali, il mal di testa.

Essendo una questione ormonale e quindi fisiologica, le soluzioni per alleviare il mal di testa da ormoni si racchiudono nelle raccomandazioni sempre valide: uno stile di vita sano, un’alimentazione bilanciata, un’attività fisica costante, le giuste ore di riposo e relax mentale. Anche in questo caso, risultano adeguati gli integratori della linea V / Essential Donna, dove per le ragazze in età fertile è lo zafferano ad aiutare a contrastare i dolori del ciclo; mentre nelle donne più mature è l’estratto di salvia a contribuire ad alleviare i disturbi della menopausa. Come già riportato, inoltre, sia il multivitaminico donna sia l’integratore per donne dai 45 anni, contengono magnesio, un minerale essenziale per diminuire la frequenza e l’intensità dei sintomi, come quello del mal di testa da ormoni.

I nostri integratori Donna:
Barattolo V / Essential Donna con Zafferano
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
4.7

Multivitaminico per il benessere femminile dai 20 anni in su

V / Essential Donna 45+
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
4.6

Integratore per il benessere delle donne dai 45 - 50 anni in su

Mal di testa da insonnia: curare il riposo

Tra le diverse conseguenze dell’insonnia si presenta il mal di testa, che può colpire durante qualsiasi momento della giornata come campanello d’allarme di cattivo riposo; si tratta della classica cefalea da sonno.

Se vogliamo trovare un modo efficace per non avere mal di testa e prevenirlo, cerchiamo allora di ritrovare il giusto rapporto con il momento del sonno. Ad esempio, prima di coricarsi, riduciamo le ore davanti agli schermi, smettiamo di lavorare e passiamo il tempo con attività ricreative più rilassanti, come una buona lettura, un bagno caldo, una tisana digestiva o degli esercizi di mindfulness per calmare le tensioni di mente e corpo.

I mal di testa non sono tutti uguali, ma decifrare la causa scatenante può aiutarci a suddividerli in tipologie e a trovare le soluzioni migliori per prevenirli e abbassare la loro intensità e frequenza. Restano valide le regole di uno stile di vita sano, senza troppe ansie e stress, ma con la giusta dose di riposo e i nutrienti essenziali per sentirsi sempre in forma, anche grazie al sostegno degli integratori alimentari.

Scopri la linea V / Essential
Barattolo V / Essential Donna con Zafferano
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
4.7

Multivitaminico per il benessere femminile dai 20 anni in su

V / Essential Uomo
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
4.8

Multivitaminico per il benessere maschile dai 20 anni in su

V / Essential Donna 45+
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
4.6

Integratore per il benessere delle donne dai 45 - 50 anni in su

V / Essential Uomo 45+
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
4.7

Integratore per il benessere degli uomini dai 45 - 50 anni in su

Chi siamo? VitaVi!

Offriamo integratori alimentari e prodotti beauty per il tuo benessere fisico e mentale. Mettiamo la tua esperienza al centro e per questo siamo alla costante ricerca di soluzioni innovative per offrirti prodotti d’eccellenza, senza compromessi.

Scopri i prodotti

Fonti:

Gruppo Il Sole 24 Ore, Emicrania. Combattere il disagio e prospettive future, 21 Gennaio 2021

Lisicki M., Schoenen J., Old Habits Die Hard: Dietary Habits of Migraine Patients Challenge our Understanding of Dietary Triggers, Front Neurol, 18 Novembre 2021

Hindiyeh NA., Zhang N., Farrar M., Banerjee P., Lombard L., Aurora SK., The Role of Diet and Nutrition in Migraine Triggers and Treatment: A Systematic Literature Review, Headache, Luglio 2020

D'Onofrio F., Raimo S., Spitaleri D., Casucci G., Bussone G., Usefulness of nutraceuticals in migraine prophylaxis, Neurol Sci., Maggio 2017

von Luckner A., Riederer F., Magnesium in Migraine Prophylaxis-Is There an Evidence-Based Rationale? A Systematic Review, Headache, Febbraio 2018

Liampasa I., Siokasa V., Brotis A., Dardiotisa E., Vitamin D serum levels in patients with migraine: A meta-analysis, Revue Neurologique, Settembre 2020


Articoli correlati

Prova i nostri integratori

torna su