Scopri VitaVi: integratori alimentari per il tuo benessere!

anguria frutta di luglio
Home
Frutta e verdura di luglio: la dispensa di stagione
Alimentazione

Frutta e verdura di luglio: la dispensa di stagione

Qui trovi l’elenco di frutta e verdura per rimanere idratati anche sotto i caldi del mese di luglio. Scopri le vitamine e i minerali per non perdere mai le energie!

Silvia Chiafele
Silvia Chiafele
Pubblicato il: 1/7/2022
5 min.

A luglio combatti il caldo con la frutta e la verdura di stagione! Con l’innalzamento delle temperature aumenta anche la sudorazione e con essa la perdita di liquidi dell’organismo. Per rimediare a questa condizione ci basterà bere tanto, mangiare frutta e verdura del mese di luglio e reintegrare i sali persi con i multivitaminici adatti!

Scopri la linea V / Essential
Barattolo V / Essential Donna con Zafferano
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
4.7

Multivitaminico per il benessere femminile dai 20 anni in su

V / Essential Uomo
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
4.8

Multivitaminico per il benessere maschile dai 20 anni in su

V / Essential Donna 45+
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
4.6

Integratore per il benessere delle donne dai 45 - 50 anni in su

V / Essential Uomo 45+
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
4.7

Integratore per il benessere degli uomini dai 45 - 50 anni in su

Frutta di luglio

La frutta di luglio è un’imprescindibile fonte di idratazione e di sostanze nutritive, che aiutano a compensare gli effetti del sole, come la pelle secca, la spossatezza, la pressione bassa e i capelli rovinati.

La maggior parte dei frutti di stagione a luglio fungono da antiossidanti e hanno una funzione anti-age che combatte il foto-invecchiamento e i radicali liberi, prodotti appunto dai raggi solari. In più, luglio regala tanti frutti con beta-carotene, il precursore della vitamina A che oltre a stimolare la melatonina, protegge la pelle e potenzia l’effetto di un’abbronzatura graduale e omogenea.

Ecco l’elenco della frutta di luglio:

  • Albicocche. Già presenti tra la frutta di giugno, ci accompagnano ancora con le loro proprietà benefiche che si riversano sul cuore, sulla vista e sulla funzione digestiva. Conferiscono l’energia giusta dopo l’attività fisica, per questo sono adorate come cibo post allenamento.
  • Anguria. A chi non piace questo frutto fresco e dissetante? Nonostante sia composto principalmente di acqua, contiene vitamine (A, del gruppo B e vitamina C) e sali minerali (calcio, magnesio, fosforo e potassio) essenziali per la salute dell’organismo e anche per l’aspetto esteriore: sapevi che aiuta ad eliminare la cellulite? Il colore rosso, poi, è dato dal licopene, un antiossidante naturale.
  • Amarene e ciliegie. Le prime sono più sode e aspre, le seconde con più polpa e dolci; entrambe sono cibi che contengono polifenoli e carotenoidi, questi ultimi responsabili di stimolare la produzione del collagene per la bellezza e la tonicità della pelle.
  • Fichi. Ricchi di vitamine del gruppo B, PP e C, e di minerali che danno energia al corpo e alla mente affaticati dal caldo, come il ferro e il potassio, i fichi sono anche lassativi ed antinfiammatori. La conclusione perfetta di un bel pasto all’aperto!
fichi frutta di luglio
  • Lamponi, more, mirtilli, ribes e altri frutti di bosco fanno parte dell’elenco della frutta estiva che non vedevamo l’ora di trovare al banco dell’ortofrutta. I benefici dei mirtilli, insieme agli altri frutti, sono noti: fanne bene al cuore, prevengono l’invecchiamento e limitano il colesterolo anche grazie all’abbondanza di acido folico.
  • Meloni. Insieme all’anguria possiamo definirli i frutti di luglio per eccellenza: sono diuretici, rinfrescanti e ricchi di fibre. Contengono poi una discreta quantità di vitamine e minerali per nutrire e idratare l’intero organismo.
  • Pesche e susine. Entrambe povere di grassi, vengono inserite nelle diete disintossicanti per le loro proprietà depurative. Sono naturalmente ricche di vitamine e minerali utili per l’estate, come la vitamina C e il potassio.
  • Prugne. Per combattere l’astenia che colpisce più facilmente con il caldo, non c’è nulla di meglio di questi frutti estivi di luglio: reintegrano i minerali persi e – com’è noto – sono dei lassativi naturali.
Tabella con la Frutta di Luglio
Frutto:Micronutrienti principali:
Frutto:Micronutrienti principali: ALBICOCCHEPotassio, calcio, magnesio, vitamina C, A
Frutto:Micronutrienti principali: ANGURIEPotassio, fosforo, calcio, magnesio, vitamina C, A, del gruppo B
Frutto:Micronutrienti principali: AMARENE, CILIEGIEPotassio, fosforo, magnesio, acido folico, vitamina A, C
Frutto:Micronutrienti principali: FICHIPotassio, calcio, ferro, vitamina C, A, PP, del gruppo B
Frutto:Micronutrienti principali: FRUTTI DI BOSCO (lamponi, more, mirtilli, ribes)Calcio, fosforo, ferro, sodio, potassio, vitamina A, C, PP, del gruppo B
Frutto:Micronutrienti principali: MELONIPotassio, magnesio, fosforo, calcio, vitamina C, A, del gruppo B
Frutto:Micronutrienti principali: PESCHEPotassio, magnesio, fosforo, vitamina C, E, del gruppo B
Frutto:Micronutrienti principali: PRUGNEPotassio, calcio, magnesio, ferro, vitamina C, A, del gruppo B
Frutto:Micronutrienti principali: SUSINEPotassio, magnesio, calcio, fosforo, vitamina C, A, del gruppo B

Verdura di luglio

La verdura del mese di luglio è ideale da mangiare cruda per preservare intatte le proprietà e i benefici; ma è buonissima e salutare anche cotta o al vapore! C’è solo l’imbarazzo della scelta:

  • Carote, cipolle, sedano. Mangiati anche crudi in sfiziose insalate, apportano sazietà e fibre in abbondanza per riequilibrare la flora intestinale.
  • Verdure a foglia verde come bietole, cavoli, cicoria, lattuga, rucola sono dei contorni sani da preparare in estate e cibi che eliminano le tossine in eccesso.
  • Cetrioli. Combatti il caldo con questi ortaggi di luglio; depurativi e ricchi di acqua, aiutano a mantenere l’organismo idratato e nutrito di vitamine (soprattutto A, C, E) e minerali (magnesio e potassio).
  • Fave e fagiolini. Sono legumi ottimi per il potere saziante e da inserire nella propria dieta per affrontare il caldo grazie all’apporto di calcio, ferro e vitamina C per il viso.
  • Melanzane, peperoni, zucchine sono degli alimenti da cucinare a luglio per riprendersi dalla stanchezza fisica grazie ai nutrienti che contengono, come il magnesio e la vitamina C.
  • Patate. Le fibre presenti in questi tuberi aiutano ad assorbire gli zuccheri semplici e a fornire energia. Ma attenzione a conservarle in un luogo fresco, per evitare che germoglino presto.
  • Pomodori. Cotti o crudi, frullati in un Bloody Mary o in una passata per la pasta, i pomodori sono gli ortaggi di luglio che non possono mancare a tavola. Si digeriscono con facilità e, come le angurie, contengono licopene, oltre che potassio e folati.
Tabella con la Verdura di Luglio
Tipo di Verdura:Micronutrienti principali:
Tipo di Verdura:Micronutrienti principali: CAROTEZinco, potassio, magnesio, ferro, vitamina A, C, del gruppo B
Tipo di Verdura:Micronutrienti principali: CETRIOLIPotassio, sodio, magnesio, vitamina C, PP, del gruppo B
Tipo di Verdura:Micronutrienti principali: CIPOLLEPotassio, ferro, magnesio, vitamina A, C, E, del gruppo B
Tipo di Verdura:Micronutrienti principali: VERDURE A FOGLIA VERDE (bietole, cavoli, cicoria, lattuga, rucola)Calcio, ferro, vitamina A, C, K
Tipo di Verdura:Micronutrienti principali: MELANZANEPotassio, fosforo, magnesio, vitamina A, C, K, del gruppo B
Tipo di Verdura:Micronutrienti principali: PATATEPotassio, selenio, vitamina C, PP
Tipo di Verdura:Micronutrienti principali: PEPERONIPotassio, sodio, calcio, vitamina A, C, del gruppo B
Tipo di Verdura:Micronutrienti principali: LEGUMI (fave, fagiolini) Calcio, ferro, fosforo, potassio, folato, vitamina A, C, PP, del gruppo B
Tipo di Verdura:Micronutrienti principali: POMODORIFerro, zinco, selenio, vitamina C, D, del gruppo B
Tipo di Verdura:Micronutrienti principali: SEDANOPotassio, fosforo, magnesio, calcio, vitamine C, E, K, del gruppo B
Tipo di Verdura:Micronutrienti principali: ZUCCHINEPotassio, fosforo, magnesio, vitamina A, C, del gruppo B

Reintegra i minerali con i multivitaminici

Con il caldo, il sudore, le giornate al mare, il nostro organismo perde molti liquidi e sali minerali importanti per il buon funzionamento dell’intero organismo.

Come prepariamo la pelle al sole dobbiamo anche prevenire gli effetti del caldo sul nostro corpo attraverso l’integrazione dei minerali più importanti. La linea di multivitaminici V / Essential di VitaVi consente di avere sempre il giusto fabbisogno di:

  • Magnesio e zinco per le donne più mature. Questi ingredienti presenti nell’integratore donna over 50 aiutano ad alleviare il senso di stanchezza mentale e fisica. Insieme all’azione della vitamina K e D contribuiscono al mantenimento di ossa forti.
  • Magnesio, zinco e ferro sono minerali fondamentali per le donne giovani, che vogliono sostenere la funzione cognitiva e quella muscolare. Questi sali, insieme alle migliori vitamine, si trovano nell’integratore donna 20.
  • Magnesio, zinco, ferro, rame, selenio e cromo sono invece i minerali essenziali per mantenere in forma il corpo e la mente dei ragazzi. Questi minerali contenuti nell’integratore uomo 20, inoltre, sostengono la fertilità maschile (in particolare lo zinco) e mantengono i capelli forti, nutrendoli anche ad alte temperature.
  • Magnesio, zinco, selenio e cromo rimangono minerali fondamentali per gli uomini più maturi e per questo sono inseriti nell’integratore uomo over 50, dove agiscono per mantenere normali i livelli di glucosio e di testosterone nel sangue, oltre a garantire più energia e vitalità.
Scopri la linea V / Essential
Barattolo V / Essential Donna con Zafferano
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
4.7

Multivitaminico per il benessere femminile dai 20 anni in su

V / Essential Uomo
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
4.8

Multivitaminico per il benessere maschile dai 20 anni in su

V / Essential Donna 45+
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
4.6

Integratore per il benessere delle donne dai 45 - 50 anni in su

V / Essential Uomo 45+
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
4.7

Integratore per il benessere degli uomini dai 45 - 50 anni in su

Ricette con frutta e verdura di luglio

Siamo tutti d’accordo che a luglio c’è bisogno di freschezza anche a tavola. Ecco delle ricette che sfruttano la stagionalità della frutta e della verdura in Italia.

Tralasciando il prosciutto e il melone, che è un piatto semplice e buono che non ha bisogno di spiegazioni per la preparazione, hai mai preparato la cheesecake al melone?

  1. Per la base di biscotto frulla i biscotti al cacao (150 gr) nel mixer e trasferiscili in una ciotola. Aromatizza con la scorza di mezzo limone. Aggiungi il burro fuso (60 gr) per un impasto omogeneo.
  2. Versa ¼ di composto su 4 coppapasta e compatta il fondo con un cucchiaio. Lascia raffreddare in frigorifero per circa 30 minuti.
  3. Pulisci il melone (500 g) e taglialo a cubetti. Dividilo in due recipienti da 200 gr e da 150 gr.
  4. Nella prima prepara una coulis: aromatizza con la scorza di mezzo limone e zucchero di canna (15 gr). In una padella sciogli il burro e aggiungi altro zucchero di canna, poi il melone. Cuoci a fuoco dolce per 15 minuti, lascia raffreddare e poi passa la coulis su un colino.
  5. Nella seconda ciotola prepara la crema: scalda metà panna (50 gr) in un pentolino, dove aggiungerai la gelatina (7 fogli) prima messa in ammollo. Mescola e lascia intiepidire.
  6. In una ciotola mescola il formaggio spalmabile (125 gr), la ricotta (125 gr), lo zucchero a velo (35 gr), la panna rimasta (50 gr) e quella di prima. Incorpora dei cubetti di melone (150 gr) e distribuisci negli stampini.
  7. Lascia raffreddare in frigo per 4 ore.
  8. Guarnisci con la coulis.
cheesecake al melone ricetta di luglio

Per quanto riguarda la verdura di stagione a luglio, essa può essere preparata come un classico contorno da aggiungere ad un piatto di carne magra, pesce azzurro e di formaggi freschi. Un modo interessante per preparare i pomodori e che sta spopolando in molti ristoranti sono i pomodorini confit. Ecco come ottenerli:

  1. Metti i pomodorini (500 gr) lavati e asciugati in un tagliere con della carta da forno e dividili a metà.
  2. Con la parte del taglio rivolta verso l’alto aggiungi sale e pepe.
  3. Prepara il trito di aglio e timo, sbucciando uno spicchio d’aglio e sfogliando 10 rametti di timo. Tritali insieme e versa il trito su ogni pomodorino. Aggiungi anche lo zucchero (25 gr).
  4. Distribuisci l’origano secco e un filo d’olio su ogni pomodorino.
  5. Inforna a 140° per circa 2 ore.

Per sapere cosa mangiare in estate per stare in forma e sentirsi sempre attivi segui allora le nostre tabelle di frutta e verdura di stagione nel mese di luglio e non scordarti di prendere gli integratori durante la tua routine quotidiana!

Chi siamo? VitaVi!

Offriamo integratori alimentari e prodotti beauty per il tuo benessere fisico e mentale. Mettiamo la tua esperienza al centro e per questo siamo alla costante ricerca di soluzioni innovative per offrirti prodotti d’eccellenza, senza compromessi.

Scopri i prodotti

Articoli correlati

Prova i nostri integratori

torna su