Scopri VitaVi: integratori alimentari per il tuo benessere!

vitamina c per la pelle del viso
Home
Le proprietà della vitamina C sulla pelle del viso
Bellezza

Le proprietà della vitamina C sulla pelle del viso

Tra i benefici della vitamina C spiccano quelli legati alla pelle del viso, che risulta più giovane, luminosa e compatta. Scopri come integrarla al meglio.

Articolo revisionato dal nostro esperto e consulente tecnico scientifico: Dottor Francesco Cappitelli.

Silvia Chiafele
Silvia Chiafele
Pubblicato il: 17/6/2022
4 min.

La vitamina C è tra i nutrienti più importanti per il nostro organismo perché partecipa a numerosi processi biologici e fisiologici: alza le difese, protegge dai rischi cardiocircolatori, aiuta l’assorbimento del ferro e fa anche bene alla pelle.

Per tutte le sue funzioni, è quindi importante averne sempre una bella scorta. In qualità di vitamina idrosolubile non prodotta direttamente dal corpo, l’acido ascorbico (altro termine per indicare la vitamina C) deve essere necessariamente introdotto attraverso l’alimentazione e la corretta integrazione alimentare. Solo così possiamo assicurarci un corpo in forma e una pelle splendente.

Fiala V / Care
V / Care
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
4.8

Collagene da bere per Pelle, Capelli e Unghie al TOP. Nutri la tua bellezza!

I benefici della vitamina C sulla pelle

Tra le molteplici attività che la vitamina C è chiamata a svolgere, quelle relative alla pelle sono forse meno note, anche perché è un nutriente presente in bassa quantità sulla cute. Tuttavia, fa parte delle vitamine essenziali per la pelle e ora scopriremo perché.

1. Antiossidante e anti-aging

La vitamina C ha la formidabile capacità di contrastare gli effetti dell'invecchiamento cutaneo, intrinseco ed estrinseco.

Ciò è dovuto principalmente alle proprietà antiossidanti della vitamina C, che permettono di arginare i rischi legati allo stress ossidativo e a bloccare l’avanzata dei radicali liberi, neutralizzando le molecole nocive. La funzione immunitaria della vitamina C, in questo caso si rivolge allora alla pelle, che viene protetta dall’interno anche da eventuali malattie scatenate dai radicali.

Ma non è finita qui. La vitamina C per la pelle del viso agisce non solo come uno scavenger (letteralmente “spazzino”) contro i radicali liberi, ma potenzia anche l’azione antiossidante di altre sostanze come la vitamina E, aiutando la loro rigenerazione.

La vitamina C, dunque, protegge la giovinezza della pelle e svolge un’azione anti-age rallentando l’invecchiamento, soprattutto quello foto-indotto (photoaging) derivante dalle radiazioni ultraviolette. Come? Stimolando l’attività dei fibroblasti, cellule del tessuto connettivo che intervengono nella sintesi del collagene, una delle proteine più importanti per la pelle.

2. Schiarente cutaneo

La vitamina C per la pelle è meglio di un fondotinta coprente per le macchie!

Soprattutto con l’avanzare dell’età (fattori endogeni, naturali) e dopo una vita passata sotto i raggi solari (fattori esogeni, ambientali), la pelle potrebbe alterare il proprio incarnato ed apparire meno uniforme. Le macchie che si generano, che siano brune o meno evidenti, possono essere prevenute dal giusto apporto di vitamina C, oltre che da una protezione più accurata della pelle.

L’azione schiarente della vitamina C sulla pelle ripara e blocca le reazioni biochimiche che causano la comparsa delle macchie, mantenendo la pelle uniforme e radiosa.

Questo vale sia per le macchie causate dall’invecchiamento cutaneo, sia per quelle causate da raggi UV.

D’altronde, la vitamina C e l’esposizione al sole sono strettamente connesse: in qualità di sostanza foto-protettiva, questa vitamina protegge la pelle d’estate soprattutto dall’interno, perché combatte i radicali liberi che aumentano dopo l’esposizione. Questo significa che non sostituisce l’uso di filtri e creme protettive per preparare la pelle al sole, ma che ne previene il danneggiamento cutaneo. Nel dettaglio agisce come vitamina inibitrice della tirosina, precursore della melanina, il pigmento della pelle responsabile dell’abbronzatura.

3. Azione antinfiammatoria

Con la vitamina C l’acne e i brufoli hanno vita difficile. L’azione antinfiammatoria dell’acido ascorbico, infatti, vanta numerosi benefici per la pelle che soffre di queste imperfezioni, diventandone un’efficace alleata.

Riduce i rossori, i gonfiori e le cicatrici lasciati da acne e brufoli, grazie al ruolo protettivo che ricopre, incentivando la guarigione e la produzione di nuova pelle.

4. Tonicità e elasticità

I benefici della vitamina C per la pelle del viso si legano, appunto, anche alla rigenerazione cutanea. L’acido ascorbico stimola la produzione di sostanze, come il collagene, che rendono la pelle più tonica, compatta ed elastica, agendo contro il rilassamento cutaneo.

Per questo, le donne che vogliono rassodare il viso a 50 anni e ridurre l’aspetto di rughe e segni del tempo, possono optare per integratori e cibi che contengono vitamina C e godere delle sue capacità di rassodamento.

Ma dato che i primi segni di cedimento cutaneo si manifestano già dopo i 20-30 anni di età, è fondamentale prendersi cura della pelle anche molto prima, stimolando di continuo la rigenerazione delle cellule del derma, per mantenerlo elastico e tonico più a lungo.

5. Sintesi di collagene

Le principali lodi dell’acido ascorbico per le rughe e la pelle in generale sono legate ad una sua speciale capacità: migliorare la concentrazione di collagene nel viso incrementando la sua sintesi. Questa è resa possibile grazie all’attivazione di particolari enzimi e di uno speciale atomo ricavato dagli alimenti che contengono ferro e mantenuto nella forma ridotta Fe2+.

La produzione di collagene, poi, tende a diminuire con l’avanzare dell’età, causando una perdita di tono ed elasticità e aumentando il rischio di pelle secca. Tuttavia, la vitamina C non solo interviene nel mantenere attiva la sua sintesi, ma frena gli enzimi che distruggono il collagene.

Integratori per la pelle con vitamina C

Come anticipato, la vitamina C deve essere assorbita con la dieta e con altri prodotti perché abbia un reale beneficio sull’aspetto del derma.

Gli integratori per la pelle del viso che contengono vitamina C sono allora un’ottima soluzione da inserire nella propria skincare, con un’eccezione: che vengano scelti solo ingredienti mirati, tracciabili e biodisponibili come quelli del nostro V / Care.

Si tratta di un collagene da bere al cui interno si trova anche l’acido ascorbico, che agisce in combinazione con il VERISOL®, una miscela brevettata di peptidi di collagene idrolizzati.

All’azione anti-aging, antiossidante, schiarente e antinfiammatoria della vitamina C per il viso, si aggiungono quelle di zinco, vitamina A, riboflavina, biotina, niacina, selenio e calendula. Queste sono altre sostanze mirate al mantenimento di una pelle in salute, luminosa e tonica che possono agire direttamente sull’aspetto del derma grazie alla loro elevata biodisponibilità.

Fiala V / Care
V / Care
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
4.8

Collagene da bere per Pelle, Capelli e Unghie al TOP. Nutri la tua bellezza!

Altri prodotti per il viso con vitamina C

Di creme, sieri e lozioni contenenti questo nutriente ce ne sono parecchi sul mercato ed effettivamente l’uso topico - direttamente sulla pelle del viso – si è dimostrato valido.

Ma c’è una problematica da non sottovalutare: i cosmetici a base di vitamina C tendono ad ossidarsi molto in fretta per via della stessa natura instabile di questo elemento, che non ama l’acqua, il calore e i raggi del sole. Pertanto, i benefici della vitamina C sul viso non sono assicurati e potrebbero non essere efficaci come promesso.

Come per gli integratori alimentari, allora, assicurati che i prodotti contengano ingredienti stabilizzati, cioè in grado di penetrare nella pelle in profondità e di essere facilmente assorbibili da parte dell’organismo.

Per concludere, la vitamina C per il viso è un nutriente essenziale e non sarà un caso se è stata pure indetta una giornata internazionale dedicata a lei. Il Vitamin C Day si festeggia il 4 aprile simbolicamente, ma la sua lezione la si mette in atto tutti i giorni tramite un’alimentazione sana e l’assunzione del migliore integratore per la pelle del viso.

Fiala V / Care
V / Care
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
4.8

Collagene da bere per Pelle, Capelli e Unghie al TOP. Nutri la tua bellezza!

Chi siamo? VitaVi!

Offriamo integratori alimentari e prodotti beauty per il tuo benessere fisico e mentale. Mettiamo la tua esperienza al centro e per questo siamo alla costante ricerca di soluzioni innovative per offrirti prodotti d’eccellenza, senza compromessi.

Scopri i prodotti

Articoli correlati

Prova i nostri integratori

torna su