Home
Melatonina in gravidanza: benefici e controindicazioni
Benessere

Melatonina in gravidanza: benefici e controindicazioni

Quando ci si trova in stato di dolce attesa si possono riscontrare frequenti problemi di insonnia. Si può prendere la melatonina? Facciamo chiarezza.

Silvia Chiafele
Silvia Chiafele
Pubblicato il: 17/10/2022
Dottor Francesco Cappitelli
Con il contributo di:
4 min.

La gravidanza è un momento bellissimo per la vita della futura mamma, ma è anche tanto delicato. Da quando si avvertono i primi sintomi della gravidanza, nulla è più come prima: la donna vive cambiamenti fisici e metabolici e a volte è difficile trovare il giusto equilibrio.

Gravidanza e sonno

Tra i vari fattori che si possono presentare - disturbi digestivi, cambiamenti repentini dell’umore, stanchezza fisica, sonnolenza diurna – la difficoltà a dormire è tra i più ricorrenti.

L’insonnia in gravidanza è dovuta al fatto che le donne provano maggiore sensibilità per ciò che le circonda, possono avere una minzione più frequente, crampi e difficoltà a trovare la posizione comoda per dormire. Soprattutto sono soggette a cambiamenti ormonali che alterano la produzione di melatonina, l’ormone secreto dall’epifisi che regola l’attività del sonno.

Perciò cosa prendere per dormire in gravidanza? Ebbene l'assunzione di melatonina è proprio tra le soluzioni più comuni. Ma prima scopriamo benefici e controindicazioni di questa sostanza quando assunta in dolce attesa.

V / Dream integratore per dormire
V / Dream
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
4.7

Assicurati il giusto riposo! Con il codice BLOG30 hai lo sconto del 30% sul primo acquisto, approfittane subito!

I benefici della melatonina in gravidanza

Pensare di assumere melatonina in gravidanza risponde ad uno dei rimedi naturali per dormire più noti e diffusi, un po’ come bere una tisana rilassante o praticare della meditazione per dormire.

1. Incentiva il sonno anche in caso di stress

Oltre a regolare le fasi del sonno e ripristinare il ciclo sonno-veglia sia nella mamma che nel bambino, la melatonina quando assunta in gravidanza agisce direttamente nella regolazione dei livelli di ormoni e delle varie funzioni del metabolismo.

Per le donne in gravidanza la melatonina risulta efficace anche per alleviare gli stati di ansia e stress, grazie alla sua azione sedativa.

2. Rende sazie

Pensa che pure il senso di sazietà e lo stimolo dell’appetito vengono influenzati, almeno in parte, dal ritmo sonno-veglia. Quando manca il sonno il corpo rilascia grelina, l’ormone che stimola l’appetito; quando si dorme viene rilasciata leptina, l’ormone che segnala il senso di sazietà.

Ciò significa che quando la melatonina svolge a dovere il suo ruolo, le donne in gravidanza che dormono a sufficienza provano un senso di sazietà che permette loro di non ingrassare in gravidanza più del dovuto.

3. Permette il sano sviluppo del feto

Secondo recenti studi (si veda Use of Melatonin for Neuroprotection in Asphyxiated Newborns), prendere la melatonina in gravidanza potrebbe scongiurare il manifestarsi di danni cerebrali al feto (come l’asfissia perinatale) per via della sua azione neuroprotettiva.

Oltre a favorire il corretto sviluppo del sistema endocrino e nervoso, la melatonina in gravidanza sostiene il corretto sviluppo della placenta. La melatonina è coinvolta, infatti, nel mantenimento dell'omeostasi uterina; pertanto, il successo della gestazione femminile può dipendere dai livelli e dall'attività della melatonina uterina e placentare.

4. È un antiossidante naturale

Oltre che alleviare l’insonnia in gravidanza, la melatonina agisce come antiossidante, combattendo lo stress ossidativo e gli effetti dei radicali liberi. Ciò riporta grossi benefici a livello dell’utero e dello sviluppo del bambino, dato che allevia il danno ossidativo nella placenta, migliorando la dinamica vascolare.

Quale melatonina prendere in gravidanza

La melatonina presente sul mercato può trovarsi abbinata alla camomilla, alla passiflora, alla melissa, ad esempio nelle tisane che aiutano a dormire e a rilassarsi. Oppure, può essere l’ingrediente chiave degli integratori per dormire, dove è unita all’azione di altri principi attivi che ne potenziano l’efficacia.

A tal proposito, in commercio si trovano sia forme di melatonina sintetica prodotte in laboratorio, sia forme di melatonina provenienti da fonti vegetali (fitomelatonina) con la stessa capacità di aumentare la concentrazione di melatonina circolante nell’organismo in modo naturale.

Un esempio è la melatonina da fiore di iperico, che è pure quella utilizzata nell’integratore per dormire studiato dagli esperti VitaVi, V / Dream. Qui l’azione rilassante della melatonina è abbinata a quelle di:

  • Ashwagandha ed escolzia. Due estratti vegetali che favoriscono il rilassamento anche in caso di stress prolungato.
  • Magnesio e vitamina B6 per il benessere mentale, il rilassamento dei muscoli e il normale funzionamento del sistema nervoso. I benefici del magnesio in gravidanza si riflettono anche sul sano sviluppo del bambino.
  • Triptofano, un aminoacido che viene convertito in molecole bioattive indispensabili per l’organismo, come appunto la melatonina e la serotonina. Quest’ultima è un neurotrasmettitore che agisce sul tono dell’umore, spesso altalenante nelle future mamme.
V / Dream integratore per dormire
V / Dream
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
4.7

Assicurati il giusto riposo! Con il codice BLOG30 hai lo sconto del 30% sul primo acquisto, approfittane subito!

Controindicazioni della melatonina in gravidanza

La melatonina può presentare delle controindicazioni in gravidanza soprattutto quando la dose di assunzione non viene rispettata. Ma questo è altresì vero per qualsiasi persona e sostanza.

Gli effetti collaterali che si possono presentare sono: nausea, vertigini, mal di testa, stordimento durante il giorno. Un suo eccesso, poi, porta ad un generale squilibrio del corpo e degli ormoni, condizionando pure lo sviluppo del bambino.

Ad oggi, inoltre, non esistono abbastanza studi per affermare che la melatonina in gravidanza sia efficace e senza effetti indesiderati per la mamma o il bambino sul lungo periodo; la letteratura scientifica dà evidenza solo dei risultati di un’assunzione a breve termine.

Inoltre, se si stanno assumendo determinati farmaci, come gli anticoagulanti o i regolatori glicemici, la melatonina è sconsigliata; prima dell’assunzione è bene consultare il proprio medico e, nel caso, scegliere la forma di melatonina più tollerabile dall’organismo.

Laddove alla futura mamma venga consigliata la melatonina per dormire suggeriamo di prenderla circa mezz’ora prima di coricarsi e più o meno sempre alla stessa ora, per regolarizzare la sua assunzione e stabilire un ciclo sonno-veglia regolare. Il cervello, infatti, si abituerà a riposarsi in quel determinato orario e a tornare attivo al momento del risveglio.

V / Dream integratore per dormire
V / Dream
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
4.7

Assicurati il giusto riposo! Con il codice BLOG30 hai lo sconto del 30% sul primo acquisto, approfittane subito!

melatonina per dormire in gravidanza

Chi siamo? VitaVi!

Offriamo integratori alimentari e prodotti beauty per il tuo benessere fisico e mentale. Mettiamo la tua esperienza al centro e per questo siamo alla costante ricerca di soluzioni innovative per offrirti prodotti d’eccellenza, senza compromessi.

Scopri i prodotti

FONTI:

Kristen L. Knutson, Does inadequate sleep play a role in vulnerability to obesity?, American Journal of Human Biology, 24 Gennaio 2012

Chitimus DM, Popescu MR, Voiculescu SE, Panaitescu AM, Pavel B, Zagrean L, Zagrean AM. Melatonin's Impact on Antioxidative and Anti-Inflammatory Reprogramming in Homeostasis and Disease. Biomolecules. 20 Agosto 2020

Wilkinson D, Shepherd E, Wallace EM. Melatonin for women in pregnancy for neuroprotection of the fetus. Cochrane Database Syst Rev. 29 Marzo 2016

Chuffa LGA, Lupi LA, Cucielo MS, Silveira HS, Reiter RJ, Seiva FRF. Melatonin Promotes Uterine and Placental Health: Potential Molecular Mechanisms. Int J Mol Sci. 31 Dicembre 2019

Robertson NJ. Et al., Melatonin augments hypothermic neuroprotection in a perinatal asphyxia model. Brain. Gennaio 2013

Ich gcp, Use of Melatonin for Neuroprotection in Asphyxiated Newborns

Kyng, K. J., Skajaa, T., Kerrn-Jespersen, S., Andreassen, C. S., Bennedsgaard, K., Henriksen, T. B. A Piglet Model of Neonatal Hypoxic-Ischemic Encephalopathy. J. Vis. Exp. 2015


Articoli correlati

Prova i nostri integratori

torna su