Scopri VitaVi: integratori alimentari per il tuo benessere!

rimedi per insonnia da stress
Home
Come combattere l'insonnia da stress in modo efficace
Benessere

Come combattere l'insonnia da stress in modo efficace

Gli stati di ansia e i livelli elevati di stress possono interferire con il nostro sonno. Scopri i rimedi per andare a letto rilassati e svegliarsi riposati.

Silvia Chiafele
Silvia Chiafele
Pubblicato il: 5/8/2022
4 min.

Tutti conosciamo l’importanza del sonno: dormire bene ci permette di vivere meglio, di avere maggiore energia e concentrazione, di tenere attiva la memoria e la produttività. Ma a volte può capitare di essere sopraffatti dalle preoccupazioni, dalle ansie e dallo stress, generando un effetto collaterale sulla qualità del riposo.

V / Dream integratore per dormire
V / Dream
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
4.7

Un concentrato di Melatonina e Ashwagandha per un riposo GARANTITO.

Le conseguenze dell’insonnia da stress

Quando si parla di stress si intende una forte situazione di disagio e ansia che si prova quando ci si deve adattare a determinate circostanze ambientali e può avere ripercussioni sul sonno.

Da qui l’espressione “insonnia da stress”, che, come si può intendere, è l’incapacità di dormire bene a causa di fattori psico-fisici che interessano la persona. Lo stress provoca un incremento della produzione di cortisolo (l’ormone dello stress) che a sua volta compromette il sistema immunitario, quello cardiovascolare, endocrino e nervoso, portando a delle alterazioni sulle diverse fasi del sonno.

La difficoltà a dormire per via dello stress presenta di solito i seguenti sintomi: sonno disturbato, sonno profondo solo verso il mattino, senso di stordimento al risveglio.

L’insonnia da ansia e stress è responsabile anche di:

  • Spossatezza diurna
  • Mancanza di energia fisica e mentale
  • Mancanza di concentrazione e rallentamento mentale
  • Lievi episodi depressivi

Inoltre, si accentuano tutti quei disturbi dell’ansia che si manifestano a livello psico-somatico, come:

  • Il prurito da stress
  • Il mal di testa da stress
  • La tensione muscolare e i tremori
  • La perdita di appetito
  • Gli sbalzi di umore
  • Cambiamenti repentini della temperatura corporea

I rimedi per l’insonnia da stress

Avendo chiara la stretta correlazione tra lo stato di benessere mentale e il sonno, è importante riparare la causa del problema – lo stress – per permettere al nostro corpo e alla nostra mente di dormire meglio e svegliarsi riposati.

1. Prova gli integratori naturali

Tra i consigli per dormire più efficaci, inseriamo gli integratori alimentari a base di estratti vegetali, che fungono da tuo braccio destro per alleviare l’ansia e dormire anche in caso di stress.

Per favorire il benessere mentale e ripristinare le corrette funzioni cerebrali puoi affidarti all’azione mirata dell’integratore per dormire V / Dream, che contiene:

  • Melatonina. Riduce il tempo richiesto per addormentarsi e migliora la qualità del riposo.
  • Ashwagandha KSM-66® ed Escolzia. Due ingredienti naturali che aiutano a raggiungere il benessere psicofisico anche in caso di stress.
  • Magnesio bisglicinato e vitamina B6. Essi contribuiscono al buon funzionamento del sistema nervoso che nei casi di insonnia da stress può essere compromesso con i sintomi visti prima.
  • Triptofano. È una sostanza che viene convertita in due molecole bioattive fondamentali: la serotonina, per migliorare il tono dell’umore; e la melatonina, per favorire il sonno.
V / Dream integratore per dormire
V / Dream
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
4.7

Un concentrato di Melatonina e Ashwagandha per un riposo GARANTITO.

Allo stesso tempo, si può associare V / Ease, l’integratore contro lo stress che agisce più specificatamente sulla gestione dei disturbi d’ansia, aiutando il rilassamento mentale, migliorando l’umore e alleviando il senso di stanchezza.

Anche in questo caso a fare la differenza è la scelta di ingredienti premium, tra cui:

  • Melissa Bluenesse®
  • Zafferano affron®
  • Oltre a magnesio, vitamina B6 e triptofano.
Barattolo V / Ease
V / Ease
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
4.5

Scaccia le tensioni e ritrova il tuo equilibrio psicofisico. Nutri il buonumore!

2. Scarica le tensioni con lo sport

Un rimedio al dormire poco per colpa dell’ansia è quello di dedicarsi ad un’attività motoria. Lo stress, infatti, irrigidisce i muscoli e provoca contrazioni muscolari e a volte anche crampi notturni.

Svolgere uno sport che ti piace, come la corsa, lo yoga, il pilates, il nuoto, ti aiuterà a ridurre i disturbi dell’ansia prima di addormentarsi grazie al rilascio delle endorfine. E per lo stretching finale, prova alcune tecniche di rilassamento per dormire.

3. Elimina l’alcol e il fumo

Chi tende a soffrire di insonnia è meglio che elimini le cattive abitudini come l’alcol, che rallenta l’attività mentale e incide sulla qualità del sonno.

Le sigarette, invece, stimolano le terminazioni sinaptiche, portando ad aritmie, ipertensione e maggiore richiesta di ossigeno. Questa situazione si traduce in stress elevato per l’organismo e ad un’alterazione del ciclo sonno-veglia.

4. Riconosci le tue paure

Molte volte l’ansia che non ci fa dormire dipende da preoccupazioni esagerate e spesso infondate. Per riuscire a sfogare i timori, scegli un’attività che ti rilassi particolarmente e ti svuoti dalle paure.

Puoi decidere di scrivere i tuoi pensieri, di disegnare, di ascoltare musica rilassante, di fare una passeggiata e godere dei benefici del camminare per riconnettersi con la natura. E perché no? Anche parlare con i propri amici, uscire e incontrare gente nuova è un modo per migliorare l’umore e liberarsi dalla comfort zone.

5. Altri accorgimenti prima di dormire

Gli ultimi consigli su come dormire quando si ha l’ansia risiedono in buone abitudini da tenere a mente prima di andare a letto. Tra questi rimedi per l’insonnia da stress inseriamo:

  • Arieggiare la stanza prima di mettersi a letto per creare un’atmosfera rinfrescante che concili il sonno
  • Limitare i rumori e ridurre le fonti luminose
  • Bere una tisana rilassante e, al contrario, evitare di bere sostanze eccitanti con caffeina e teina
  • Non mangiare pesante alla sera
  • Abbandonare gli schermi digitali almeno mezz’ora prima di andare a letto
  • Andare a letto e svegliarsi sempre alla stessa ora

Per risolvere il problema dell’ansia notturna provocata dallo stress si possono provare questi rimedi naturali. Tuttavia, ricordiamo che se non si riuscisse a risolvere l’insonnia da ansia con queste buone pratiche, è sempre opportuno chiedere il parere del proprio medico.

V / Dream integratore per dormire
V / Dream
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
4.7

Un concentrato di Melatonina e Ashwagandha per un riposo GARANTITO.

Chi siamo? VitaVi!

Offriamo integratori alimentari e prodotti beauty per il tuo benessere fisico e mentale. Mettiamo la tua esperienza al centro e per questo siamo alla costante ricerca di soluzioni innovative per offrirti prodotti d’eccellenza, senza compromessi.

Scopri i prodotti

FONTI

Kalmbach DA, Anderson JR, Drake CL. The impact of stress on sleep: Pathogenic sleep reactivity as a vulnerability to insomnia and circadian disorders. J Sleep Res. Dicembre 2018

Ghazizadeh J, et al.,. The effects of lemon balm (Melissa officinalis L.) on depression and anxiety in clinical trials: A systematic review and meta-analysis. Phytother Res. Dicembre 2021

Langade D, Thakare V, Kanchi S, Kelgane S. Clinical evaluation of the pharmacological impact of ashwagandha root extract on sleep in healthy volunteers and insomnia patients: A double-blind, randomized, parallel-group, placebo-controlled study. J Ethnopharmacol. 10 Gennaio 2021

Alicia Nuñez et al., Smoke at night and sleep worse? The associations between cigarette smoking with insomnia severity and sleep duration, Sleep Health, 2021

Amiri S, Behnezhad S. Smoking and risk of sleep-related issues: a systematic review and meta-analysis of prospective studies. Can J Public Health. 2020


Articoli correlati

Prova i nostri integratori

torna su