Scopri VitaVi: integratori alimentari per il tuo benessere!

vitamina a per la pelle
Home
Vitamina A per la pelle: tutto quello che c’è da sapere
Bellezza

Vitamina A per la pelle: tutto quello che c’è da sapere

La vitamina A è un micronutriente essenziale per l’organismo e per la pelle. Scopri tutti i suoi benefici per la tua bellezza e come integrarla nel migliore dei modi!

Silvia Chiafele
Silvia Chiafele
Pubblicato il: 29/7/2022
Dottor Francesco Cappitelli
Con il contributo di:
5 min.

Pelle spenta, opaca, squamosa, invecchiata. Tutti vorremmo un elisir di eterna giovinezza per poter fermare o almeno rallentare l’avanzata del tempo. Ma non tutti i difetti cutanei dipendono dall’età. A volte si tratta solo di mancanza di vitamine essenziali per la pelle.

Fiala V / Care
V / Care
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
4.8

Collagene da bere per Pelle, Capelli e Unghie al TOP. Nutri la tua bellezza!

I benefici della vitamina A sulla pelle

La vitamina A è un micronutriente composto da un gruppo di sostanze liposolubili molto importanti per il benessere del nostro organismo. Essa si differenzia in due tipologie principali:

  • Retinoidi (come il retinolo). Sono forme attive della vitamina A, già utilizzabili dall'organismo.
  • Carotenoidi (o provitamina A). Vengono convertiti in forma attiva nel fegato, prima di poter essere impiegati dai vari organi.

Entrambe le forme sono imprescindibili per la nostra salute e bellezza: dalla vista al sistema immunitario, dal cervello alle ossa fino alla pelle. In questo articolo ci focalizzeremo sull’ultimo aspetto: a cosa fa bene la vitamina A per la pelle?

Crescita cellulare

Un aspetto fondamentale di questa vitamina è la sua capacità di rigenerazione cellulare: da una parte stimola il turn-over delle cellule, dall’altra incentiva la formazione di fibre elastiche (come l’elastina) e di collagene, proteina indispensabile per la struttura della pelle.

Con la vitamina A la pelle del viso e del corpo appare più compatta, giovane ed elastica perché agisce direttamente sul ciclo vitale delle cellule.

Funzione immunitaria

Gli effetti della vitamina A sono positivi anche per le difese cutanee: il suo ruolo antinfiammatorio protegge la pelle dalle aggressioni di tutti i giorni (germi, batteri, smog, fumo passivo), facendo da scudo per le malattie dermatologiche come l’acne e la psoriasi. Inoltre, normalizza le attività del sistema immunitario, riducendo le infiammazioni, e accelerano la scomparsa delle cicatrici grazie al ricambio cellulare.

Effetti sull’acne e altre malattie della pelle

Questa vitamina agisce direttamente sulle cause dell’acne come la desquamazione e la relativa ostruzione dei follicoli piliferi, l’aumento del sebo e lo sviluppo del batterio dell’acne (Propionibacterium acnes).

Protezione dai raggi solari

La vitamina A può scongiurare il manifestarsi di pelle secca, disidratata, ispessita o arrossata che si presenta dopo un’eccessiva esposizione solare. Svolge, infatti, una funzione protettiva nei confronti delle scottature, abbassando così il rischio di cancro alla pelle.

Inoltre, il ruolo protettivo della vitamina A comprende anche la difesa da alcuni danni causati dalla luce del sole (fotodanneggiamento) come le macchie sul viso e le rughe, che risultano meno evidenti.

Idratazione

La vitamina A è come un balsamo idratante per la pelle, dal momento che stimola la produzione di particolari sostanze come l’acido ialuronico. Queste si legano all’acqua e idratano la pelle in profondità. Allo stesso tempo, impedisce la perdita di liquidi.

Contro i radicali liberi

La vitamina A, come la E, funge da antiossidante indispensabile per la pelle: la sua azione contrasta l’avanzata dei radicali liberi e perciò è in grado di rallentare l’invecchiamento cutaneo.

In questo modo la vitamina A è anche un anti-age naturale per rassodare il viso a 50 anni e combattere lo stress ossidativo.

Formazione di nuovi vasi

La funzione vascolarizzante tipica della vitamina A permette la generazione di nuovi vasi sanguigni, andando ad ampliare la rete vascolare e migliorando l’ossigenazione e la circolazione delle sostanze nutritive. Infine, l'aumento di sangue velocizza la cicatrizzazione.

Esistono effetti collaterali per la pelle?

La carenza di vitamina A può provocare malattie alla pelle, come acne, psoriasi ed eczemi, oppure può manifestarsi con ipercheratosi (cioè pelle ispessita), secchezza e squamosità.

Dall’altra parte, pure un eccesso di vitamina A può portare a delle controindicazioni. Una tossicità acuta di vitamina A porta ad eritema, prurito o desquamazione. Ancora, quando c’è un eccesso cronico di vitamina A la pelle appare ingiallita (carotenosi), secca e fotosensibile.

È importante allora attenersi alle giuste dosi di vitamina A, che in un soggetto adulto e sano corrisponde a circa 800 μg.

codice sconto blog

Inserisci il codice BLOG15 al momento dell’acquisto per ottenere uno sconto del 15% sul tuo integratore preferito!

Come fare il pieno di vitamina A per la pelle

Gli effetti della vitamina A sulla pelle si vedono quando se ne assume la giusta quantità attraverso la dieta, l’integrazione alimentare e tramite cosmetici naturali.

Integratori con vitamina A per la pelle

Gli integratori che contengono vitamina A per la pelle e per il benessere generale della persona costituiscono delle fonti concentrate di questa importante sostanza.

Le fiale da bere al collagene V / Care di VitaVi, ad esempio, uniscono le funzionalità della vitamina A con quelle di altri nutrienti essenziali per la cura della pelle.

Collagene, biotina, niacina, vitamina C e B2 e minerali come lo zinco, il selenio e infine l’estratto vegetale della calendula collaborano per mantenere la pelle elastica e compatta e per levigare i segni delle rughe.

Questo fa sì che negli integratori per la pelle in menopausa non manchino mai questi ingredienti per combattere i segni del tempo e ringiovanire l’aspetto del viso.

Fiala V / Care
V / Care
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
4.8

Collagene da bere per Pelle, Capelli e Unghie al TOP. Nutri la tua bellezza!

L’alimentazione

Dove si trova la vitamina A? I cibi che contengono vitamina A sono soprattutto quelli di origine animale, come latticini, uova, pesce (salmone, sgombro) e carne (fegato, salsiccia), che tendono ad essere abbondanti in lipidi.

I carotenoidi, invece, si trovano in particolare nei cibi di origine vegetale, con una predominanza per quelli di colore arancione, rosso, giallo e verde, ad esempio albicocche, mango, spinaci, peperoni.

Anche per chi segue una dieta vegana o vegetariana allora, è possibile introdurre la vitamina A nel proprio regime alimentare, anche se la sua forma di provitamina deve essere poi convertita dagli organi.

Cosmetici con vitamina A

La vitamina A applicata topicamente può apportare benefici alla salute della pelle, la quale contiene enzimi predisposti all’assorbimento e al metabolismo dei retinoidi, contrastando i segni dell’età e attenuando le macchie cutanee. Per queste sue proprietà cosmetiche, è spesso uno degli ingredienti fondamentali delle creme anti-age e sieri alla vitamina A ed E per una pelle idratata e sana.

La vitamina A viene, inoltre, inserita all’interno di speciali creme per la cura dell’acne, perché in grado di ridurre e pian piano eliminare il problema e le cicatrici della pelle.

Infine, la vitamina A si trova nelle creme solari proprio per la sua capacità di proteggere dai raggi UV.

Per concludere, la vitamina A fa bene alla pelle ed è importante assumerla nelle giuste quantità per riceverne immediati benefici e per proteggere dall’invecchiamento cutaneo. E tu cosa aspetti ad integrarla?

Chi siamo? VitaVi!

Offriamo integratori alimentari e prodotti beauty per il tuo benessere fisico e mentale. Mettiamo la tua esperienza al centro e per questo siamo alla costante ricerca di soluzioni innovative per offrirti prodotti d’eccellenza, senza compromessi.

Scopri i prodotti

FONTI

Kafi R. et al., Improvement of naturally aged skin with vitamin A (retinol). Arch Dermatol. Maggio 2007

Rossetti D. et al., A novel anti-ageing mechanism for retinol: induction of dermal elastin synthesis and elastin fibre formation. Int J Cosmet Sci. Febbraio 2011

Tucker-Samaras S, Zedayko T, Cole C, Miller D, Wallo W, Leyden JJ. A stabilized 0.1% retinol facial moisturizer improves the appearance of photodamaged skin in an eight-week, double-blind, vehicle-controlled study. J Drugs Dermatol. Ottobre 2009

Sorg O, Kasraee B, Salomon D, Saurat JH. The potential depigmenting activity of retinaldehyde. Dermatology. 2013

Basavaraj KH, Seemanthini C, Rashmi R. Diet in dermatology: present perspectives. Indian J Dermatol. 2010

Ozuguz P, Dogruk Kacar S, Ekiz O, Takci Z, Balta I, Kalkan G. Evaluation of serum vitamins A and E and zinc levels according to the severity of acne vulgaris. Cutan Ocul Toxicol. Giugno 2014

Leyden J, Stein-Gold L, Weiss J. Why Topical Retinoids Are Mainstay of Therapy for Acne. Dermatol Ther (Heidelb). 2017

Chea EP, Lopez MJ, Milstein H. Vitamin A. In: StatPearls [Internet]. Treasure Island (FL): StatPearls Publishing; 25 Luglio 2021

Zasada M, Budzisz E. Retinoids: active molecules influencing skin structure formation in cosmetic and dermatological treatments. Postepy Dermatol Alergol. Agosto 2019


Articoli correlati

Prova i nostri integratori

torna su