Home
Come lavare i capelli in modo corretto: tutti i consigli
Bellezza

Come lavare i capelli in modo corretto: tutti i consigli

Sembra un gesto semplice perché condotto regolarmente, ma alcune scorrettezze le commettiamo tutti. Scopri i consigli per un lavaggio dei capelli ad hoc.

Silvia Chiafele
Silvia Chiafele
Pubblicato il: 15/11/2022
5 min.
Fiala V / Care
Pelle, capelli e unghie al top? Nutri la tua bellezza con V / Care!

Come si lavano i capelli? Forse è una domanda che non molti si sono posti visto che il lavaggio dei capelli è un gesto svolto piuttosto regolarmente e all’apparenza semplice.

Eppure, come molti parrucchieri e hair stylist insegnano, è una vera e propria beauty routine da seguire passo passo per curare i capelli al meglio.

Fiala V / Care
V / Care
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
4.8

Nutri la tua bellezza! Con il codice BLOG30 hai lo sconto del 30% sul primo acquisto, approfittane subito!

Come lavare bene i capelli a casa

Dal salone a casa propria potrebbe esistere un abisso di prodotti, trattamenti, cure e coccole da farci desiderare ardentemente un appuntamento dal nostro parrucchiere preferito. Effettivamente recarsi in negozio è un’emozione che ci rasserena e ci rilassa; ma perché non portare lo stesso relax e benessere a casa propria?

Ecco come lavare bene i capelli a casa come dal parrucchiere.

  1. Preparazione. Prima di lavare i capelli pettinali in modo da eliminare i nodi e facilitare la spazzolatura dopo.
  2. Acqua. Inumidisci i capelli con acqua tiepida.
  3. Shampoo. È lo shampoo giusto per i tuoi capelli? Se hai i capelli fini, grassi, deboli o crespi non è la stessa cosa. Scegliere il prodotto che rispecchia le tue esigenze aiuta ad ottenere un risultato eccellente e a rinforzare i capelli dagli agenti esterni.
  4. Quantità. Spesso si esagera con la quantità di prodotto utilizzato. Basta una piccola noce di shampoo per lavare correttamente le tre zone della testa: corona, nuca e basette. L’ideale è l’equivalente di un cucchiaino da dessert.
  5. Massaggio. Effettua dei cerchi delicati e vigorosi con i polpastrelli per lavare bene i capelli. La regola d’oro è lavarli con lo shampoo almeno per 60/180 secondi affinché le sue proprietà facciano effetto.
  6. Risciacquo. Metti i capelli sotto l’acqua corrente e risciacqua fino a quando non scompare ogni traccia di shampoo. Te ne renderai conto quando sentirai i capelli scivolare bene sulle dita.
  7. Acqua fredda. Per i più temerari l’operazione di risciacquo può essere conclusa con qualche getto di acqua fredda sulla testa che attiva la circolazione del cuoio capelluto (è anche un buon consiglio per stimolare la crescita dei capelli).
  8. Tampona. Assorbi l’acqua tamponando i capelli molto delicatamente con un asciugamano in modo da permettere al prodotto applicato successivamente di penetrare con maggiore profondità.
  9. Balsamo (conditioner) o maschera. È un prodotto che districa e rende i capelli più morbidi. Nel caso del balsamo non strofinare, ma detergi con movimenti circolari.
  10. Risciacquo. Dopo circa 5 minuti (o in base al tempo di posa) togli i residui di prodotto con acqua tiepida.
  11. Oli. Puoi ammorbidire e nutrire le punte dei capelli con degli oli di noce, lino, oliva o cocco - ottimi rimedi per capelli secchi – prima di asciugarli.
  12. Pre-asciugatura. Piuttosto dell’asciugamano dove avvolgere i capelli, meglio un panno in cotone o microfibra che non li spezza. Ti manca? Allora va benissimo racchiudere la chioma su una vecchia maglia di cotone che non usi più. Attenzione anche a pettinare i capelli bagnati, che sono molto più delicati.
  13. Asciugatura. Se non ti è possibile lasciarli asciugare al naturale, usa il phon, la piastra e l’arricciacapelli senza esagerare con la temperatura. Il calore peggiora la salute dei capelli.
codice sconto blog

Inserisci il codice BLOG30 al momento dell’acquisto per ottenere uno sconto del 30% sul tuo integratore preferito!

Quante volte lavare i capelli

Ogni quanto lavare i capelli è una domanda che ci tormenta da tempo. Alcuni affermano che è necessario lavarli poco, altri rassicurano sulla bontà di lavare i capelli tutti i giorni. La verità come sempre sta nel mezzo.

Se da una parte lavare spesso i capelli può compromettere la produzione di sebo, è anche vero che diverse condizioni – stress, capelli grassi, smog, sudore – rendono i capelli sporchi molto velocemente. Quando si accumula sebo nei capelli è ora di lavarli e, da quel momento, potrebbero essere trascorsi 5 giorni come 3. Dipende dal tipo di capello.

L’importante è lavare i capelli nel modo giusto usando solo prodotti idonei alla propria chioma e nutrirli in profondità con i nutrienti più efficaci.

Altri consigli per lavaggi particolari

Questi sono consigli sempre buoni per un lavaggio dei capelli per uomo e donna fatto ad opera d’arte, ma possono esserci delle eccezioni che portano ad un lavaggio differente.

  • Lavare i capelli nel lavandino. Se sei truccata o non vuoi bagnare le orecchie mettiti a testa in su e posiziona i capelli sul lavandino come fossi dal parrucchiere. Fare lo shampoo sarà la stessa cosa di farlo in doccia, ma per un risciacquo più agile riempi delle bacinelle d’acqua.
  • Lavare i capelli senza shampoo. C’è chi lava i capelli solo con il balsamo (co-washing) e chi crea delle miscele alternative allo shampoo. La più gettonata è quella con bicarbonato e oli essenziali o con il gel all’aloe, da sciacquare rigorosamente con aceto di mele e poi acqua. Lavare i capelli con l’aceto aiuta anche a combattere la forfora.
  • Lavare i capelli senza acqua. Il consiglio della nonna per lavare i capelli quando non si ha lo shampoo o non si ha a disposizione l’acqua consiste nel borotalco, nell’argilla saponifera o nel bicarbonato. Una volta applicati e spazzolati assorbono il sebo e avrei capelli puliti e profumati.

Come trattare bene i capelli

La stessa attenzione e cura che prestiamo alla scelta di shampoo, balsamo, spazzole e via dicendo dovremmo riporla anche nell’integrazione alimentare e nella dieta, perché anche i micronutrienti sono importanti per la bellezza e la salute della chioma.

collagene da bere per capelli

Insieme ad un’alimentazione bilanciata, fai scorta di minerali e vitamine per capelli per vederli sempre lucenti e setosi. La biotina per capelli, ad esempio, protegge la chioma in profondità, mentre le proprietà di zinco e selenio per capelli combattono lo stress ossidativo e fortificano la chioma.

Per questo il nostro integratore a base di collagene contiene tutti i nutrienti necessari per nutrire e idratare in profondità i capelli. Per trattare bene i capelli prova subito V / Care!

Fiala V / Care
V / Care
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
4.8

Nutri la tua bellezza! Con il codice BLOG30 hai lo sconto del 30% sul primo acquisto, approfittane subito!

come lavare i capelli

Chi siamo? VitaVi!

Offriamo integratori alimentari e prodotti beauty per il tuo benessere fisico e mentale. Mettiamo la tua esperienza al centro e per questo siamo alla costante ricerca di soluzioni innovative per offrirti prodotti d’eccellenza, senza compromessi.

Scopri i prodotti

Articoli correlati

Prova i nostri integratori

torna su