Scopri VitaVi: integratori alimentari per il tuo benessere!

zinco e selenio per capelli in salute
Home
L'azione di selenio e zinco per il benessere dei capelli
Bellezza

L'azione di selenio e zinco per il benessere dei capelli

Zinco e Selenio sono due oligoelementi indispensabili per il benessere e la crescita dei nostri capelli. Qui vi spieghiamo cosa sono e come assumerli.

Redazione  VitaVi
Redazione VitaVi
Pubblicato il: 2/2/2022
5 min.

La salute dei nostri capelli dipende anche da Selenio e Zinco, due sostanze presenti in quantità minime nel nostro organismo, chiamate oligoelementi, ma fondamentali per lo svolgimento di tantissime funzioni fisiologiche, che vanno appunto dalla regolazione della crescita dei capelli fino al corretto funzionamento del sistema immunitario.

I benefici di Selenio e Zinco sui capelli: perché sono importanti

Lo Zinco e il Selenio sono due minerali che fanno parte della categoria degli oligoelementi, ossia di quelle sostanze di cui il nostro corpo ha bisogno in quantità ridotte. Questo non significa che non servono, tutt’altro: senza queste sostanze ogni meccanismo all’interno del nostro organismo risulta compromesso. Sono di importanza vitale. Carenze di questi oligoelementi, tra cui appunto Zinco e Selenio, possono causare problemi di salute. Lo Zinco, inoltre, è chiamato “essenziale” poiché non può essere sintetizzato dal nostro organismo ma deve essere per forza introdotto con la dieta.

In particolare, le proprietà di Zinco e Selenio, oltre ad agire, per esempio, sul nostro sistema immunitario, svolgono un ruolo fondamentale per la salute e la bellezza dei nostri capelli. Entrambi, infatti, sono considerati degli antiossidanti, ossia sostanze in grado di proteggere le nostre cellule dai radicali liberi prodotti dallo stress, dal fumo, dall’attività fisica.

Il Selenio, necessario per la sintesi di 35 proteine e cofattore dal quale dipende la funzionalità dell’enzima glutatione perossidasi (antiossidante), è un componente degli aminoacidi cisteina e metionina, presenti nei capelli. Una carenza di Selenio può portare ad alopecia nei casi più gravi o anche – come dimostrato da alcuni studi scientifici – a una depigmentazione, ossia una perdita di colore, che rende i capelli spenti.

Il selenio inoltre, contribuisce a stimolare la crescita dei capelli, rallentando o prevenendo la caduta. Anche l’eccesso di Selenio è dannoso per i capelli. Negli anni ’60 infatti si è visto che un tipo di alopecia era correlata al consumo di un tipo di noce ricca di Selenio.

Lo Zinco, necessario per far funzionare almeno 200 enzimi, è presente nella struttura stessa del capello ed è un componente anche di ossa e denti. Non solo: lo zinco inibisce la 5-alfa-reduttasi, un enzima che si occupa di convertire il testosterone in diidrotestosterone, la cui presenza in eccesso può portare a seborrea e a un tipo particolare di calvizie chiamata androgenetica. Questa calvizie può colpire entrambi i sessi, inoltre nelle donne può portare alla comparsa di peli in punti tipicamente maschili, sopra il labbro superiore o sul mento.

Fiala V / Care
V / Care
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
4.8

Collagene da bere per Pelle, Capelli e Unghie al TOP. Nutri la tua bellezza!

Zinco e Selenio: dove si trovano e quanto assumerne?

È importante quindi assumere le corrette quantità di Zinco e Selenio per il benessere dei propri capelli.

Il Selenio è presente nel nostro organismo in una quantità minima: 13 mg. Come abbiamo detto è però un elemento essenziale perché protegge l'integrità delle membrane cellulari. Il Selenio presente negli alimenti – carni, fegato e cereali – è strettamente legato alla sua quantità nel suolo; quindi, è variabile anche nella dieta a seconda della provenienza dei prodotti che consumiamo. Come se non bastasse, l’assorbimento è legato alla forma chimica presente nel cibo. I terreni in Italia sono poco ricchi di Selenio e di conseguenza l’introito con la dieta è scarso.

Lo Zinco è presente nell’organismo tra gli 1.4 e 3 grammi ed è contenuto in carne bovina e suina, cacao, tuorlo d’uovo, noci e funghi. Frutta e verdura, viceversa, contengono sostanze – i fitati - che riducono l’assorbimento dello Zinco. Il pane, essendo prodotto attraverso la lievitazione che degrada i fitati, può essere utile per integrare lo Zinco. Ogni giorno una donna e gli anziani dovrebbero consumare 15mg; un uomo adulto e le donne in gravidanza e allattamento dovrebbero assumere 18 mg di Zinco.

Inserisci il codice BLOG15 al momento dell’acquisto per ottenere uno sconto del 15% sul tuo integratore preferito!

Gli effetti della carenza di zinco e selenio

Come abbiamo visto, Zinco e Selenio sono minerali estremamente importanti per il nostro organismo. Non solo per i capelli, ma anche perché sostengono alcune funzioni vitali. In particolare, il selenio è fondamentale per il sistema endocrino: la tiroide è l’organo con la più alta concentrazione di questo minerale. Inoltre, sia Selenio sia Zinco contribuiscono al normale funzionamento del sistema immunitario.

La carenza di Selenio, quindi, oltre a provocare la perdita di capelli – che può anche essere un sintomo e un segnale di qualcosa che non va – può portare a ipertensione, anemia, cardiopatie, cirrosi. Anche superare le quantità necessarie può causare problemi: disturbi gastrointestinali e problemi a livello polmonare.

Possiamo essere carenti di Zinco per vari motivi: insufficiente assorbimento dovuto all’età avanzata, a situazioni di alcolismo, a una dieta vegetariana o vegana, quindi povera di carne oppure a causa di un’eccessiva eliminazione con le urine. Se lo Zinco è carente, ci sono effetti anche molto gravi ed evidenti, oltre alla scarsa salute dei capelli e all’alopecia: alterazione della cute, alterazione del senso del gusto, perdita di appetito, lenta rimarginazione delle ferite, risposta immunitaria debole con conseguente maggior probabilità di andare incontro a infezioni, fino ad arrivare ai disturbi della crescita e al nanismo, in casi di deficit elevato.

Anche in questo caso, l’eccesso può portare a febbre, nausea, vomito e diarrea.

Assumere Zinco e Selenio tramite integratori alimentari

Come abbiamo visto, se da un lato le quantità sono minime e il fabbisogno giornaliero esiguo, dall’altro è essenziale non andare in deficit da Zinco e Selenio. Gli effetti della carenza di questi due oligoelementi sono importanti poiché svolgono funzioni vitali all’interno del nostro organismo.

Per questo è utile pensare all’integrazione di questi oligoelementi, la cui carenza può influire notevolmente sulla salute dei nostri capelli. Per una buona supplementazione, espressamente dedicata ai capelli, noi consigliamo l’utilizzo di V / Care, un integratore per pelle, capelli e unghie, con attivi utili per ridurre lo stress ossidativo.

V / Care svolge la sua azione grazie a nove ingredienti selezionati ad alto dosaggio. Contiene, infatti, lo speciale Zinco Albion Minerals® ad elevato assorbimento – e Selenio, specifici, come abbiamo visto, per mantenere i capelli sani e prevenire la caduta. Inoltre, contiene collagene Idrolizzato VERISOL®, Biotina, Vitamina C, Vitamina B2, Vitamina A, Calendula e Niacina. Per la salute dei capelli, infatti, sono importanti anche altre sostanze. Il collagene, per esempio, è un componente utilissimo per garantire elasticità cutanea e per mantenere struttura e aspetto sano dei capelli. VERISOL® è una miscela di peptidi da collagene idrolizzato, estremamente solubile in acqua, ad alto assorbimento e resistente a pH elevato e alla temperatura, che agisce stimolando la produzione di collagene da parte dell’organismo.

Le vitamine per mantenere i capelli sani di V / Care sono : la Biotina, che agisce sui capelli, la Vitamina C – che aiuta il collagene a mantenere una pelle tonica ed elastica – la vitamina A, la vitamina B2 e la Niacina, sempre utili per la salute della pelle.

Fiala V / Care
V / Care
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
Stelline di trustpilot
4.8

Collagene da bere per Pelle, Capelli e Unghie al TOP. Nutri la tua bellezza!

Affidiamoci a integratori completi di ogni elemento utile per il benessere dei nostri capelli, soprattutto in caso non sia possibile introdurre minerali e vitamine in giusta quantità con la dieta, come per quanto riguarda Zinco e Selenio.

Chi siamo? VitaVi!

Offriamo integratori alimentari e prodotti beauty per il tuo benessere fisico e mentale. Mettiamo la tua esperienza al centro e per questo siamo alla costante ricerca di soluzioni innovative per offrirti prodotti d’eccellenza, senza compromessi.

Scopri i prodotti

Articoli correlati

Prova i nostri integratori

torna su