VitaVi
Rassodare la pelle dall'interno
Home
Rassodare la pelle dall'interno: lo sport non è tutto!
Bellezza

Rassodare la pelle dall'interno: lo sport non è tutto!

Spesso capita che la pelle perda elasticità col tempo. Le cause possono essere molteplici e sicuramente la prevenzione gioca un ruolo fondamentale nel mantenere la pelle tonica ed elastica. Scopriamo assieme 4 metodi naturali che ci aiuteranno a rassodare la pelle dall’interno!

Emma
Emma Moscan
Modificato il: 25/8/2021
3 min.

Perché la pelle perde elasticità?

La nostra pelle può perdere tono e risultare più flaccida per fattori fisiologici, come l’invecchiamento cutaneo, che ha inizio già attorno ai trent’anni, quando la produzione di collagene (la proteina che dona elasticità e compattezza alla cute) diminuisce, rendendo la pelle più soggetta alla comparsa di rughe e meno elastica. Altre volte può trattarsi di fattori ambientali (l’esposizione all’inquinamento provoca una minore sintesi di collagene) o esogeni (gravidanza, repentina perdita di peso, alimentazione poco equilibrata e fumo), che stressano la nostra pelle diminuendone l’elasticità.

Se ti stai chiedendo come mantenere la pelle elastica e compatta, non disperare. Fortunatamente, con alcune piccole accortezze è possibile mantenere la pelle elastica più a lungo, aiutandola a recuperare il tono perduto. Scopriamole assieme.

1. Mantieni una dieta equilibrata

Una dieta sana ed equilibrata è un’ottima alleata per mantenere il benessere del nostro organismo e anche per evitare la comparsa della cosiddetta “pelle flaccida”, mantenendola in salute più a lungo. Ma quali sono i migliori alimenti per rassodare la pelle?

Sono consigliati i cibi ricchi di vitamina C, che supporta la sintesi di collagene ed elastina. Via libera quindi ad agrumi, peperoni, fragole, kiwi, pomodori e in generale frutta e verdura.

Anche gli alimenti che contengono la lisina sono fondamentali, poiché si tratta di un amminoacido che il nostro corpo non riesce a sintetizzare autonomamente e che è presente nella struttura del collagene. La lisina si trova principalmente in pesce e carne, ma anche frutta a guscio e legumi (lenticchie, piselli e soia).

Infine, i “grassi buoni”, ovvero gli acidi grassi insaturi non dovrebbero mai mancare a tavola. Li puoi trovare nella frutta a guscio, negli olii vegetali (olio d’oliva, di semi di lino, ad esempio) e nell’avocado.

2. Integratori alimentari per la pelle

Esistono anche integratori per l’elasticità della pelle che possono essere particolarmente utili per mantenerla compatta e in ottima salute. Un esempio? Il nostro integratore specificoV / Care, a base di peptidi di collagene idrolizzato VERISOL®, un vero e proprio toccasana per la nostra cute. Inoltre, protegge e rinforza anche capelli e unghie. Insomma, il perfetto alleato della tua beauty routine, soprattutto nella stagione estiva!

3. Idratazione

Una corretta idratazione è fondamentale per mantenere la pelle elastica e tonica dall’interno. La migliore alleata? La bevanda più semplice in assoluto: l’acqua.

Anche se l’idratazione parte proprio dall’interno, anche l’applicazione di creme idratanti e/o olii nutrienti aiuta a mantenere la pelle più elastica e soda. Gli ingredienti più gettonati?

  • L’acido ialuronico, che favorisce la fisiologica produzione di collagene e contribuisce a mantenere i tessuti idratati e protetti
  • L’aloe vera, che riduce i segni dell’invecchiamento cutaneo, mantenendo la pelle idratata a fondo
  • Gli olii vegetali (olio di cocco, di mandorle, di jojoba, ecc.), che nutrono a fondo la pelle, donandole elasticità e compattezza.

4. Proteggiti dal sole

Come abbiamo visto, una delle cause dell’invecchiamento precoce della pelle è proprio un’eccessiva esposizione ai raggi solari. Non a caso si parla di fotoinvecchiamento. Per questo è fondamentale proteggere la pelle dai raggi UV usando sempre (sì, non solo in piena estate) un ottimo SPF (fattore di protezione solare).

Bonus tip: gua sha

Un’altra tecnica che permette di rassodare la pelle è il gua sha. Si tratta di un massaggio tipico della medicina tradizionale cinese e che negli ultimi mesi ha riscosso particolare successo anche in occidente.

Eseguito sul viso o su altre zone del corpo applicandovi degli oli e passandoci sopra delle pietre semipreziose. I benefici del gua sha sono molteplici, in particolare:

  • Stimola la circolazione linfatica e sanguigna
  • Ossigena la pelle
  • Allevia la tensione muscolare.

Come abbiamo visto, esistono molteplici rimedi naturali per prevenire l’invecchiamento cutaneo e rassodare la pelle. Ti invitiamo tuttavia a diffidare dei prodotti miracolosi e a persistere nella protezione della tua pelle. L’invecchiamento della cute è normale e anzi, ci ricorda che abbiamo vissuto. Anche questa è bellezza!


combattere l'acne da mascherina
Bellezza
Acne da mascherina? 4 rimedi per combattere le impurità
Pubblicato il: 9/9/2021
Emma Moscan
Emma Moscan
3 min.
come mantenere l'abbronzatura
Bellezza
4 tips per mantenere l'abbronzatura finite le vacanze
Modificato il: 17/9/2021
Emma Moscan
Emma Moscan
3 min.
Donna con capelli sfibrati
Bellezza
Capelli spenti e sfibrati? 4 rimedi per farli tornare a splendere
Modificato il: 17/9/2021
Emma Moscan
Emma Moscan
3 min.
Barattolo V / Essential Donna 20+
Scopri
Multivitaminico
V / Essential Uomo 20+
Scopri
Multivitaminico
V / Essential Donna 45+
Scopri
Multivitaminico
V / Essential Uomo 45+
Scopri
Multivitaminico
torna su