nasce vitavi
Home
S.O.S. benessere? 2 italiani su 3 hanno bisogno di integratori

S.O.S. benessere? 2 italiani su 3 rivelano di aver bisogno di integratori per favorire il proprio benessere fisico

Nell’anno della pandemia il 65% degli italiani ha fatto ricorso agli integratori alimentari e per la maggioranza è diventata un’abitudine. Benessere fisico generale, ma anche liberarsi dalla stanchezza e ritrovare vitalità: sono questi i bisogni più comuni.

Se nel corso del 2020 l’Italia ha visto crescere l’utilizzo di integratori alimentari, registrando un +28% nel consumo di vitamine, minerali, immunostimolanti e probiotici, il ricorso a supporti di questo tipo appare ormai un’abitudine presente, piuttosto che un comportamento dettato dall’incertezza vissuta nei primi mesi di pandemia: secondo un’indagine realizzata da IPSOS per VitaVi il 65% degli italiani ha acquistato integratori alimentari negli ultimi 12 mesi e non vogliono più farne a meno: il 66% di loro sta continuando ad adottare le abitudini di utilizzo degli integratori modificate a causa del Covid-19.

Dalla dieta mediterranea al fitness in ogni sua declinazione: tutti sembrano sempre più attenti a condurre uno stile di vita sano e attivo e desiderano prendersi cura del proprio corpo in maniera intelligente. La pandemia, secondo lo studio, ha portato il 39% degli utilizzatori di integratori a farne maggior uso rispetto a prima e il 9% a iniziare ad assumerli. Per rispondere a questa crescente domanda, c’è bisogno di prodotti dall’elevata efficacia, con un’esperienza di acquisto più semplice e trasparente. Ecco perché nasce VitaVi: piattaforma eCommerce tutta italiana che utilizza la tecnologia per creare e vendere integratori alimentari che fanno della qualità il proprio elemento distintivo, individuando principi attivi nelle forme a più alta biodisponibilità e utilizzando ingredienti tracciabili e selezionati uno ad uno.

Al suo debutto sul mercato italiano, VitaVi offre una gamma di integratori multivitaminici con la linea V / Essential, che fornisce nutrienti chiave per il benessere generale fisico e mentale oltre che prodotti in grado di rispondere a esigenze specifiche, come quelli per ridurre lo stress. L'offerta andrà presto ad allargarsi per includere integratori a difesa del sistema immunitario, per favorire il sonno e per la cura della pelle.

Stando ai dati emersi dalla ricerca Ipsos, il 52% degli italiani che assume integratori è alla ricerca di un modo per favorire il generale benessere fisico mentre il 46% sente il bisogno di ridurre sensazioni di stress, ansia e problemi di sonno. È a loro che si rivolge l’azienda: dallo zafferano alla vitamina D3, i prodotti VitaVi nascono da ingredienti naturali e accuratamente selezionati, tra cui una vasta gamma di principi attivi ad elevata biodisponibilità sviluppati e testati nei migliori laboratori internazionali. Mai come oggi questo si rivela importante: la pandemia ha modificato le abitudini di acquisto degli integratori, portando il 24% degli acquirenti di categoria a scegliere con più attenzione rispetto a prima del COVID-19, prediligendo alternative con ingredienti chiari e studi scientifici a supporto.

VitaVi si concentra sulla qualità in ogni aspetto: dalla scelta delle materie prime fino alla consegna a domicilio degli integratori alimentari. L’azienda collabora a stretto contatto con professionisti specializzati in medicina, nutrizione e chimica, per garantire la formulazione di prodotti altamente efficaci e sicuri. Inoltre, riconoscendo l’importanza di limitare l’impatto sull’ambiente, la startup utilizza barattoli per capsule in PLA biodegradabili e compostabili, ricavati dalla canna da zucchero. Un approccio simile è utilizzato per le loro etichette, prodotte in plastica bio-based, così come le loro buste di spedizione, fatte di Paptic® - un materiale innovativo prodotto da fonti rinnovabili che è completamente riciclabile.

“VitaVi nasce proprio per offrire prodotti di qualità elevata, tracciabili e con studi scientifici a supporto, composti da sostanze nutritive nella loro forma ottimale, senza ingredienti non necessari” - commenta Francesco Citoni, CEO e Co-founder di VitaVi. "La nostra missione è dare alle persone una possibilità in più di prendersi cura del proprio corpo e della propria mente. Da qui la volontà di rivoluzionare il mondo degli integratori alimentari attraverso cinque pilastri fondamentali che sono alla base di ogni nostra decisione: scienza, qualità, trasparenza, centralità del cliente e sostenibilità."

VitaVi in breve

VitaVi è una tech company italiana che opera nel campo degli integratori alimentari con particolare attenzione alla qualità e alla tecnologia. Piattaforma per l’acquisto di integratori alimentari d’eccellenza, VitaVi mira a innovare il settore combinando tecnologia, ricerca scientifica, trasparenza e customer-centricity. Fondata nell'aprile 2021, l'azienda è guidata da Francesco Maria Citoni, CEO e COO, e Andrea Pregnolato, CTO. La gamma di prodotti VitaVi è composta da integratori multivitaminici della linea V / Essential, progettati per supportare il benessere fisico e mentale generale, nonché una linea di integratori per rispondere a specifici bisogni: per rafforzare il sistema immunitario, ridurre lo stress, migliorare la salute della pelle e promuovere la qualità del sonno.

torna su